News & Eventi

SPACELAND – AGING WELL PROGRAM

Convegno internazionale in occasione degli European Masters Games Torino 2019

Torino, 30 luglio 2019 – Giovedì 1 agosto, alle 12, nella sala Consiglio dell’Ordine degli Ingegneri della provincia di Torino, piazza San Carlo (ingresso da via Giolitti 1), si terrà il convegno internazionale, in occasione degli European Masters Games, “Spaceland-Aging Well Program”.

Interverranno:

– Franco Bertoli, ex Nazionale italiana di pallavolo, olimpionico.
– Bernardino Chiavola, Program Manager EMG Torino 2019
– Alessio Toneguzzo, presidente dell’Ordine degli Ingegneri di Torino
– Antonio Scalabrino, medico chirurgo odontoiatra, nutrizionista, EMG Aging
Well Program
– Carlo Viberti, astronauta, NASA/ESE.

Moderatore il giornalista Antonio Lo Campo.

Il convegno verterà su temi dello sport e lo spazio: la sfida comune della gravità e dell’età. L’esperienza dell’allenamento degli astronauti e le ricerche in assenza di gravità. I corretti stili di vita per raggiungere risultati importanti nello sport a qualsiasi età. Gli European Masters Games Torino 2019 e il programma Aging Well.

Al termine della conferenza, alle 13,30, pranzo-bio al ristorante “Pasta & Basta”, via Madama Cristina 116, a Torino. Aperitivo offerto e 10% sconto per gli accreditati e gli accompagnatori degli EMG Torino 2019. Prenotazioni a info@torino2019emg.org

L’ingresso al convegno è libero, fino ad esaurimento dei posti disponibili.

CONVEGNO

La rivoluzione epigenetica per la prevenzione nell’era dell’inquinamento

VENERDI 20 SETTEMBRE – Ore 10

La modulazione epigenetica dell’infiammazione: Come afferma il dott. Ernesto Burgio, Le patologie del neuro-sviluppo e neurodegenerative, insieme alle malattie endocrino-metaboliche (obesità e diabete tipo II) rappresentano il capitolo più significativo di quella che è stata definita Transizione epidemiologica del XXI secolo.

Negli ultimi anni la ricerca nel campo della biologia molecolare e, in particolare, dell’epigenetica, ha delineato un nuovo modello di genoma dinamico e interattivo con l’ambiente, inteso come fonte di informazioni e sollecitazioni in grado di indurre modifiche fenotipiche reattive e adattative, soprattutto nelle prime fasi della vita (in ragione della maggior plasticità delle cellule poco differenziate e degli organismi in via di sviluppo).

Su queste basi si va delineando un nuovo modello patogenetico per le malattie croniche e in particolare per i disturbi del neurosviluppo, che insorgerebbero come conseguenza di alterazioni della programmazione epigenetica adattativa (e addirittura predittiva) a situazioni ambientali che l’embrione/feto percepisce come non favorevoli alla realizzazione del proprio programma genetico (fetal programming).

È la tematica della teoria dell’Origine fetale delle malattie (DOHaD – Developmental Origins of Health and Diseases). Appare evidente come il modello patogenetico, che impone una riflessione sulle strategie di prevenzione, mira alla riduzione dell’esposizione a fattori di rischio durante la vita embrio-fetale e nella primissima infanzia.

Torino Benessere_La rivoluzione epigenetica

PROGRAMMA

  • ore 9.30 Inizio Registrazione
  • ​ore 10 Introduzione al Congresso​
Partecipazione gratuita per il pubblico di Torino Benessere
  • ​ore 10.30 Approccio integrato nell’Odontoiatria

Prof. Antonio Scalabrino Medico-chirurgo-Odontoiatra-Posturologo Nutrizionista Clinico master in Mesoterapia e ENF. Autore di corsi e congressi in Italia e all’estero.

Autore di libri dal titolo MEDICINA, ODONTOIATRIA E CORRETTI STILI DI VITA. Libero professionista in Torino.

  • ore 10.50 Il corpo come scenario delle nostre emozioni

Dott. Rudy Lanza, psicoterapeuta, fondatore della naturopatia in Italia, si occupa da molti anni delle Medicine non convenzionali. È presidente, nonché fondatore, della FNNHP (Federazione Nazionale Naturopati Heilpraktiker Professionisti).

  • ore 11.10 La modulazione epigenetica nell’era dell’inquinamento

Dott. Ernesto Burgio, Medico esperto di epigenetica, membro del consiglio scientifico di ECERI European Cancer and Environment Research Institute – Bruxelles.

  • ore 11.50 Epigenetica, nutrizione e nutraceutica nella modulazione dell’infiammazione

Dott.ssa Caterina Origlia, Medico Chirurgo, Specialista in Medicina Interna, Omeopata, Fitoterapeuta, Medico Ayurvedico.

  • ore 12.30 La riprogrammazione epigenetica delle cellule per il supporto e la prevenzione

Dott. Pier Mario Biava, Medico del lavoro, attualmente impegnato presso l’Istituto di Ricerca e Cura a Carattere Scientifico Multimedica di Milano. Fa parte dei Comitati Scientifici di alcune riviste internazionali nel campo dell’oncologia e dell’epidemiologia.

  • ore 13.00 Carenza di ossigeno: disfunzione mitocondriale e micro circolatoria per la rigenerazione dei tessuti

 Vincenzo Simonetti, Medico Chirurgo, Specialista in Chirurgia Generale.

  • ore 13.25 La medicina di segnale nella prevenzione cardiovascolare: nutrizione, nutraceutica, ambiente

Dott. Carlo Maggio, Medico-chirurgo, specialista in Cardiologia, Naturopata diplomato presso l’Istituto Rudy Lanza, docente presso il medesimo Istituto, esperto in Medicina Funzionale, Direttore del Centro Medico Salus Project.

WORLD MEDICAL GAMES BUDVA

Dal 22 al 29 Giugno si terrà la 40a edizione dei Giochi mondiali della medicina e della sanità a Budva

E’ riconosciuto come l’evento medico più famoso al mondo, aperto ai membri delle professioni mediche e della salute fin dal 1978, data della sua creazione. I Giochi mondiali della medicina e della salute offrono ai partecipanti di tutti i livelli un’opportunità per gareggiare insieme e praticare il proprio sport preferito in un’indimenticabile atmosfera di amicizia ed entusiasmo. Ogni anno quasi 2.000 persone, provenienti da oltre 40 paesi, partecipano a questo fantastico raduno sportivo e professionale per celebrare lo spirito olimpico, la bellezza dello sport e i benefici dell’attività fisica.

Il dr Scalabrino sarà presente, partecipando alla competizione di ciclismo e come  relatore al convegno.

Montenegro2019_Brochure16p_ITA_web

LO STILE DI VITA GLOBALE

A Lugano dal 1 al 5 Maggio si è svolta una fiera del benessere importante con espositori provenienti da tutta Europa.In cinque giorni nello stand abbiamo esposto articoli riguardante LO STILE DI VITA globale: Apnee notturne, esami epigenetici, nuove procedure implantari,cibi a base di canapa, integratori a base di foglie di ulivo, tessuti speciali atti a ridurre dolore e infiammazione, integratori di ossigeno.Inoltre durante i cinque giorni ho eseguito quattro relazioni di argomenti diversi nell’area congressuale: Posturologia, Corretti stili di vita, Biofisica medica ed Epigenetica, Nuove tecnologia in Implantologia. Grazie a tutto lo staff e in particolare modo alla dottoressa Vivien Camuso con la quale abbiamo trattato l’approccio allo stile di vita in senso globale.

Intervista su TorinoMedica.com del 10/04/2019

CONTATTAMI

RICHIEDI INFORMAZIONI

Compila il modulo con tutti i campi, ti risponderemo a breve.

Dichiaro di aver letto e accettato la privacy policy